Varese, gasolio nel Lago Maggiore da barca a vela finita su scogli

Red-Asa

Milano, 23 set. (askanews) - I vigili del fuoco del distaccamento di Luino, in provincia di Varese, sono intervenuti intorno alle 17 per affrontare uno sversamento di gasolio nel Lago Maggiore da un'imbarcazione. Si tratta di una barca a vela che, dopo aver rotto gli ormeggi, si è incagliata su degli scogli nella frazione di Colmegna. L'urto con le rocce ha lesionato lo scafo e causato la fuoriuscita di carburante. Gli specialisti del soccorso acquatico intervenuti con un battello pneumatico hanno effettuato un sopralluogo e richiesto l'intervento di un azienda specializzata. Gli operatori in collaborazione con i tecnici hanno posizionato delle barriere assorbenti. È stata interessata anche l'Arpa (Agenzia Regionale per la Protezione dell'Ambiente) per i rilievi del caso.