Variante Delta, Locatelli: "Servono due dosi di vaccino"

Servono due dosi di vaccino contro la variante Delta, che anche in Italia "preoccupa perché è più contagiosa e può provocare patologie anche significative in chi non è vaccinato o in chi ha una sola dose di vaccino. Una sola dose di vaccino non copre adeguatamente dalla variante Delta. Bisogna completare il ciclo della vaccinazione per ottenere la protezione sia dalla patologia grave sia ancora di più da patologia letale". Lo ha detto il presidente del Consiglio Superiore di Sanità e coordinatore del Comitato tecnico scientifico Franco Locatelli, intervenuto a Sky TG24 Live In Firenze.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli