Variante Omicron, Bassetti: “I sintomi sono più leggeri, lo hanno confermato i colleghi sudafricani”

·1 minuto per la lettura
variante omicron bassetti sintomi
variante omicron bassetti sintomi

L’infettivologo del San Martino Matteo Bassetti si è espresso sulla nuova variante Omicron spiegando che i colleghi sudafricani hanno avuto evidenza di sintomi più leggeri di quello del virus originale tra i pazienti trattati.

Bassetti sui sintomi della variante Omicron

Intervenuto durante la trasmissione L’aria che tira, l’esperto ha citato i dati diffusi dalla presidente dell’Associazione dei medici del Sudafrica secondo cui i soggetti positivi alla nuova mutazione, sia vaccinati che non vaccinati, hanno riportato sintomi leggeri. “Il fatto che il virus, che ha avuto più di 50 mutazioni, anziché dare un quadro peggiore ne dà uno migliore è un fatto positivo“, ha evidenziato.

Bassetti sui sintomi della variante Omicron: “Stop alla speculazione”

L’infettivologo Bassetti ci ha tenuto a specificare che, essendo il Covid un virus vivo, continuerà a mutare. Ciò che lui ha chiesto è di evitare di speculare su questo dando avvio ad una psicosi che nel fine settimana ha danneggiato l’economia e fatto crollare le borse. “Mi auguro che ogni volta non ci sia questo allarmismo, non possiamo assistere a questa speculazione in cui abbiamo devastato il mondo“. Da medico che vede poca scienza dietro questi allarmi, ha concluso, “non ci posso e non ci devo stare“.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli