Variante Omicron, a Firenze individuati 58 casi probabili

·1 minuto per la lettura

Da venerdì scorso ad oggi sono stati individuati 58 casi probabili di variante Omicron del virus Covid-19 e sono in corso le conferme con le analisi di sequenziamento. Lo comunica la direzione dell'Azienda ospedaliero universitaria Careggi di Firenze. La provenienza dei casi riguarda prevalentemente l'area metropolitana fiorentina. Le analisi sono in corso nel Laboratorio di microbiologia e virologia di Careggi e i tecnici precisano che sono necessari circa 5 giorni per il responso definitivo.

La ricerca della variante Omicron è ormai esame di routine su tutti i tamponi postivi che arrivano a Careggi in qualità di sede di laboratorio di area vasta centrale del territorio toscano. Attualmente in media sono esaminati fra i 100 e i 150 tamponi al giorno, con volumi variabili in rapporto al totale dei positivi.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli