Variante Omicron, stretta Francia su arrivi e partenze Gb

·1 minuto per la lettura

Variante Omicron del covid, la Francia rafforza i controlli per chi arriva dal Regno Unito, dove la nuova variante è in crescita e ieri è stato registrato il record di contagi dall'inizio della pandemia. Potranno infatti entrare nel Paese dalla Gran Bretagna, a partire da sabato, solo i viaggiatori "residenti in Francia e i loro familiari". Gli spostamenti da e per la Gran Bretagna saranno limitati per tutti gli altri, sia non vaccinati che vaccinati, solo per "ragioni urgenti", che non includono il turismo o il lavoro, si legge in un comunicato diffuso dal governo francese.

Le nuove restrizioni sono state introdotte per contenere la diffusione della variante Omicron, si precisa. I viaggiatori vaccinati dovranno presentare, alla partenza, il risultato negativo di un test effettuato non oltre 24 ore prima.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli