Variante Omicron, Johnson: "In Gb situazione estremamente difficile"

·1 minuto per la lettura

In Gran Bretagna la "situazione Omicron è estremamente difficile". Lo ha dichiarato il premier britannico Boris Johnson parlando della diffusione della nuova variante del coronavirus nel Regno Unito. Citato da Sky News, Johnson ha annunciato che il governo britannico "si riserva la possibilità di intraprendere ulteriori azioni" per contenere la diffusione dei contagi. ''Ci sono ancora alcuni elementi da chiarire'' tenendo sotto controllo ''i dati Covid di ora in ora'', ha aggiunto.

''I casi di Omicron sono in aumento in tutto il Paese ora e i ricoveri ospedalieri stanno aumentando piuttosto rapidamente a Londra'', ha scritto poi su Twitter invitando i cittadini a ''prestare attenzione. Per favore vaccinatevi. Fate la terza dose''.

Secondo quanto riferiscono le autorità sanitarie britanniche, ci sono stati altri 8.044 i casi della variante Omicron registrati in Gran Bretagna nelle ultime 24 ore, un dato in calo rispetto ai 12.133 casi confermati ieri. In tutto, sono 45.145 i casi Omicron confermati nel Regno Unito.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli