Variante Omicron, la regina Elisabetta cancella il pranzo di Natale

·1 minuto per la lettura

Per la variante Omicron la regina Elisabetta ha deciso di cancellare il tradizionale pranzo di Natale in famiglia che era previsto martedì prossimo nel castello di Windsor e al quale avrebbero preso parte una cinquantina di persone tra figli, nipoti, bisnipoti e cugini. Secondo quanto riferito dalla stampa britannica, sarebbe stato difficile giustificare un party con questi numeri alla luce della situazione epidemiologica del Regno Unito, alle prese con la variante Omicron e con il record di 78mila casi registrato nelle scorse 24 ore.

"La regina è dispiaciuta, ma sente che è la cosa giusta da fare", ha dichiarato una fonte di Buckingham Palace sebbene fino a pochi giorni fa le notizie che arrivavano da Londra parlavano di una sovrana determinata ad andare avanti con i preparativi per il pranzo. Anche il pranzo di Natale dello scorso era stata annullato a causa della pandemia. Solitamente la regina invita tutti i suoi familiari a Buckingham Palace, che è attualmente in fase di ristrutturazione, prima di partire per trascorrere le festività a Sandringham.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli