Variante covid Sudafrica, Italia vieta ingresso dal Paese

·1 minuto per la lettura

Nuova variante covid dal Sudafrica, "ho firmato una nuova ordinanza che vieta l’ingresso in Italia a chi negli ultimi 14 giorni è stato in Sudafrica, Lesotho, Botswana, Zimbabwe, Mozambico, Namibia, Eswatini". Lo annuncia il ministro della Salute Roberto Speranz a in una nota. "I nostri scienziati sono al lavoro per studiare la nuova variante B.1.1.529. Nel frattempo seguiamo la strada della massima precauzione", aggiunge Speranza.

"Osserviamo con attenzione lo sviluppo" della nuova variante sudafricana ma "dobbiamo proseguire con la campagna di vaccinazione, ma anche sostenere i paesi più indietro per accelerare. Anche qui le evidenze scientifiche ci dicono che le varianti nascono dove il virus circola e la percentuale di vaccinazione è bassa", le parole del sottosegretario alla Salute Andrea Costa ospite di SkyTg24.

Anche ''la Commissione europea proporrà, in stretto coordinamento con gli Stati membri, di attivare il freno di emergenza per interrompere i viaggi aerei dalla regione dell'Africa meridionale a causa della variante B.1.1.529'' del coronavirus, ha scritto la presidente della Commissione europea Ursula von der Leyen.

Il Centro europeo per la prevenzione e il controllo delle malattie (Ecdc) "sta monitorando la nuova variante B.1.1.529", ribattezzata sudafricana, e "oggi pubblicherà un report dedicato". Lo scrive l'agenzia sul proprio profilo Twitter.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli