Arriva in Veneto il festival internazionale di comix, cosplay and games

webinfo@adnkronos.com

Il “BiC 2019" ed è il primo Festival di Comix, Cosplay and Games Festival che si terrà, il 14 e 15 settembre 2019, all'interno del villaggio San Francesco a Caorle (Venezia). L'evento è stato presentato alla presenza di Giuseppe Boatto, Assessore allo Sport del Comune di Caorle, Renato Nani, Presidente Fondazione Caorle Città dello Sport, Ilenia Cherubin, Direttore Marketing & Sales Bi-Holiday Villaggio San Francesco, Caterina Biasuzzi, Project Manager Bi-Holiday – BiC Comic Cosplay and Games Festival, Mara Pellizza e Lorenzo Milani che hanno curato l'evento. 

Si tratta di un'iniziativa che nasce con l'idea di radunare e mettere assieme tutte le realtà del territorio che si occupano di fumetti, giochi, cosplay e tutto ciò che ruota attorno a questa cultura: "Apriamo il villaggio San Francesco a tutti, ma proprio a tutti, per questo weekend veramente speciale - spiega Ilenia Cherubin Marketing and Sales manager di Bi-Holiday - dando l'opportunità, a chi lo vorrà, anche di dormire qui per potersi immergere nel fantastico mondo dei fumetti per 48 ore; un ringraziamento particolare va alle istituzioni come il Comune e la Fondazione Caorle Città dello Sport che ci hanno creduto da subito". 

Anche Bi-Holiday, brand che gestisce il villaggio anche per gli eventi speciali, lavora da parecchio: "E' un progetto magico - spiega Caterina Biasuzzi, Project Manager Bi-Holiday - che farà godere a grandi e piccoli di un'atmosfera veramente speciale qui al San Francesco: è un progetto con cui lavoriamo a stretto contatto con il territorio per valorizzare un comparto dell'accoglienza che ha dell'incredibile". 

Il Presidente della Fondazione Caorle Città dello Sport, Renato Nani ha spiegato che: "Anche Caorle entra nel circuito dei giochi legati ai fumetti, da Walt Dysney ai più recenti fumetti giapponesi ed è con grande curiosità ma altrettanta certezza che la nostra Fondazione patrocina e sostiene l'evento, insieme alla struttura organizzativa del Villaggio S. Francesco. Da sempre credo che per realizzare progetti bisogna strutturali ma fondamentalmente bisogna avere tanta fantasia per formularli: quale modo migliore per svilupparla se non partendo dai fumetti?". 

L'Assessore allo Sport Giuseppe Boatto ha sottolineato che: "Siamo sicuri che questo evento catturerà l'attenzione di molti, dagli appassionati ai semplici curiosi, dal bambino all'adulto. E sono certo che anche la cittadinanza vorrà partecipare alla sfilata che percorrerà le vie di Caorle venerdì 13 settembre e all'evento che si svolgerà poi nel villaggio turistico! Le attività proposte rientrano nella categoria della sana ludicità che avvicina e accomuna sempre più giovani e non e persone di ogni genere provenienti da tutto il mondo! E' con grande piacere, quindi, che abbiamo accolto e subito appoggiato il Festival". 

L'evento, hanno evidenziato Mara Pellizza e Lorenzo Milani, si articolerà in una mostra-mercato pronta ad accogliere standisti da tutta Italia che metteranno a disposizione dei vistatori fumetti, gadget, accessori, handmade a tema cartoon, t-shirt, bacchette magiche, giochi in scatola, carte, giochi di magia e molto altro. Prevista anche un’ampia area gioco organizzata assieme alle associazioni ludiche del Veneto e Nazionali con una cinquantina di postazioni di free games con: giochi da tavolo, giochi di ruolo, giochi di strategia.  

Per gli amanti del retrogaming e dei giochi anni 80/90 sarà allestita un’estesa area con 40 postazioni con console e cabinati, un’area “comix” con le presenza di disegnatori, illustratori, fumettisti e naturalmente le case editrici. Non mancheranno gli eventi a tema legati al mondo dei Cosplay con ad esempio il mitico robottone gigante Thanos di Prizmatec; un’area con jeep e animatori di Jurassic Park e Jurassic World; l'intervento dei Ghostbusters e molto altro. Sabato sera, 14 settembre, si terrà il concerto con la cartoon band 'La Mente di Tetsuya'. Per domenica pomeriggio, 15 settembre, ci sarà una gara di Cosplay: appassionati del genere indosseranno i panni del loro eroe preferito del mondo dei fumetti, dei videogiochi o dei film. Ulteriori novità verranno annunciate nelle prossime settimane.