Vasco Rossi al Circo Massimo, cosa sapere sui due concerti di Roma

Flavio Lo Scalzo / AGF

AGI - Sono attesi 140 mila fan - tra sabato 11 e domenica 12 giugno - per abbracciare al Circo Massimo il 're del rock' Vasco Rossi in versione live a Roma dopo i due anni di stop imposti dalla pandemia. L'orario di inizio del concerto è per le 21.15, ma già dalle 13 saranno aperti i cancelli al pubblico per il 'Vasco Live 2022'. Dei 70 mila spettatori previsti per ciascuna kermesse, 10 mila saranno posizionati nel 'settore A', un'area transennata davanti al palco; mentre per gli altri 60 mila, divisi a metà, è stata prevista l'intera area del Circo Massimo divisa nei settori 'B' e 'C'.

Particolare rilevanza avra' l'area 'Family' dove saranno posizionati donne in gravidanza e disabili. Si tratta della terrazza che si affaccia sul Circo Massimo, all'altezza di piazzale Ugo La Malfa. Predisposta anche una biglietteria per gli accrediti in via dei Cerchi, all'altezza di piazza di Porta Capena: sono 1000 le persone che dovranno ritirare lì il biglietto prima di assistere allo spettacolo di 'Blasco'.

La zona sarà sorvegliata dalle forze dell'ordine: polizia, carabinieri, militari della Guardia di Finanza e uomini della polizia locale di Roma Capitale per "controlli a largo spettro", apprende l'AGI da fonti di polizia. Inoltre ci saranno circa 650 steward di supporto a varchi di controllo.

Per quanto riguarda la circolazione stradale, da domani ci sarà un ampliamento delle aree di divieti di sosta e fermata, che comprenderà anche il tratto di via del Circo Massimo, tra via della Greca e viale Aventino, compresa l'area del parcheggio all'incrocio con Clivo dei Publicii; lo stesso Clivo dei Publicii, piazzale Ugo La Malfa e piazza Bocca della Verità, nella porzione della piazza tra via della Greca, via Luigi Petroselli e via dei Cerchi.

Sarà sospesa anche la fermata della metro 'B' Circo Massimo dalle 21 di domani fino al "cessate esigenze".

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli