Vasco Rossi: «Chi sono i miei idoli musicali»

·1 minuto per la lettura

Per diverse generazioni di musicofili Vasco Rossi è un idolo incontrastato.

Ma anche il Blasco ha i suoi guru, di cui ha recentemente discusso in un post condiviso sui social.

«I miei miti fin dal l’adolescenza sono stati i Rolling Stones e Mick Jagger. I Rolling Stones sono il mio riferimento più preciso, con il loro modo di fare rock e di provocare sessualmente e con testi provocatori».

Il talento del 69enne è apprezzato dai fan come dai critici musicali. Tuttavia, Vasco mattine il suo atteggiamento schivo.

«Io mi sento una persona normale - afferma -, ho avuto la fortuna di avere un talento, che è quello di riuscire ad esprimermi attraverso la musica in un modo così efficace che nemmeno io mi sarei mai immaginato».

Nel frattempo Vasco ha aggiornato la riprogrammazione dei suoi live per i mesi di maggio e giugno. Il primo appuntamento sarà a Milano il 24 maggio all’Ippodromo Milano Trenno, quattro giorni dopo sarà la volta dell’Autodromo Internazionale Enzo e Dino Ferrari di Imola, a cui farà seguito il 3 giugno la Visarno Arena di Firenze che lascerà poi spazio al doppio appuntamento previsto al Circo Massimo l'11 e il 12 giugno.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli