Vaticano, Bruni: compito informazione delicato e decisivo

Rus

Città del Vaticano, 22 lug. (askanews) - "Oggi inizia il mio incarico alla direzione della Sala Stampa della Santa Sede, dopo avervi prestato servizio per dieci anni, in spirito di servizio al Papa e alla Santa Sede, con l'esperienza e le forze a mia disposizione. Ringrazio il collega e amico Alessandro Gisotti, per aver guidato generosamente e sapientemente la Sala Stampa in questi mesi". Lo spiega in una dichiarazione del Direttore della Sala Stampa della Santa Sede, Matteo Bruni.

"Sono consapevole del delicato e decisivo compito dell'informazione e sono certo di trovare sostegno nei miei colleghi, di cui ho imparato a conoscere il valore e la professionalità in questi anni, intensi, di lavoro per la Santa Sede. Ringrazio il Santo Padre per la sua fiducia e il Prefetto del Dicastero per la Comunicazione, Paolo Ruffini, per il supporto del Dicastero, che so che non mancherà" conclude Bruni.