Vaticano: cardinale Pell ha sempre affermato la propria innocenza

Ska

Città del Vaticano, 13 nov. (askanews) - "La Santa Sede, nel confermare la propria fiducia nella giustizia australiana, prende atto della decisione dell'Alta Corte australiana di accogliere la richiesta di appello presentata dal Card. George Pell, consapevole che il Cardinale ha sempre affermato la propria innocenza". Così il portavoce vaticano, Matteo Bruni.

"Nell'occasione, la Santa Sede ribadisce, ancora una volta, la propria vicinanza a quanti hanno sofferto a causa degli abusi da parte dei membri del clero".