Vaticano, caso Marogna al Copasir: esaminata relazione Dis

·1 minuto per la lettura

Il caso Marogna approda al Copasir. Tra le tematiche affrontate oggi nel corso della seduta del Comitato, a quanto apprende l'Adnkronos, c'è stato l'esame della relazione conclusiva dell'inchiesta interna sul caso di Cecilia Marogna, la manager imputata insieme ad altri tra cui l'ex sostituto della Segreteria di Stato Angelo Becciu nel maxi-processo in Vaticano. Il Comitato ha esaminato in modo approfondito la relazione degli ispettori del Dis al termine dell'inchiesta attivata a maggio scorso.

Fu proprio Marogna, ribattezzata la ‘dama’ di Becciu, a presentare nei mesi scorsi un esposto al Copasir inerente l'attività di intelligence da lei svolta in esecuzione dell'incarico conferitole da Becciu per conto della Segreteria di Stato Vaticana a partire dal 17 novembre 2017.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli