Vaticano-Cina, a Yao Shun mandato Pontificio come vescovo di Jining

Red/Gtu

Roma, 27 ago. (askanews) - "Monsignor Antonio Yao Shun, consacrato vescovo di Jining/Wulanchabu, in Mongolia interna (Cina), ha ricevuto il mandato pontificio, come affermato anche dal vescovo consacrante nel corso della cerimonia di ieri, 26 agosto 2019", la conferma arriva dal direttore della Sala Stampa della Santa Sede, Matteo Bruni, che ha spiegato: "La consacrazione episcopale di S.E. Mons. Antonio Yao è la prima che avviene nella cornice dell'Accordo provvisorio tra la Santa Sede e la Repubblica Popolare Cinese, firmato a Pechino il 22 settembre 2018".