Vaticano-ddl Zan, Fico: "Parlamento sovrano, non accettiamo ingerenze"

·1 minuto per la lettura

"Il Parlamento è assolutamente sovrano, non accettiamo ingerenze". Il presidente della Camera, Roberto Fico, risponde così alle domande sul tema ddl Zan-Vaticano. "I parlamentari decidono in modo indipendente quello che vogliono votare o che non vogliono votare. Il ddl Zan è già passato alla Camera ed è stato votato, frutto di discussione e di dibattito nelle commissioni e in Aula. Adesso è in Senato e quindi fa la procedura parlamentare normale e quindi noi chiaramente non accettiamo ingerenze come Parlamento. Il Parlamento è sovrano e tale rimane", dice a Agorà.

Capitolo reddito di cittadinanza: "Difendo e rivendico il reddito di cittadinanza, che in un momento così difficile come quello della pandemia è stata una legge assolutamente importantissima".

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli