Vaticano, documentario accusa ex segretario Wojtyla: 'coprì abusi sessuali'

webinfo@adnkronos.com
·1 minuto per la lettura

Un documentario della tv polacca Tvn24 denuncia il ruolo di don Stanislao Dziwisz, storico segretario di Giovanni Paolo II, nell'aver nascosto le accuse di abusi sessuali che sarebbero stati commessi da preti. Andato in onda ieri sera, "Don Stanislao" ha fatto parlare vittime di abusi, esperti della Chiesa a giornalisti investigativi, tutti uniti nel sostenere che Dziwicz coprì le notizie di abusi nel periodo in cui fu a fianco di Wojtyla dal 1978 al 2005. L'81enne cardinale ha risposto alle accuse con una dichiarazione all'agenzia di stampa polacca Pap: "Sono pronto a lavorare pienamente con la commissione" indipendente che dovrà valutare le accuse mosse nel documentario.