Vaticano, il capo dell'authority finanziaria conclude il mandato

Ska

Città del Vaticano, 18 nov. (askanews) - Rene Bruehlart lascia la guida dell'authority finanziaria vaticana a conclusione del mandato. Il Papa ha già individuato il successore la cui identità sarà però resa nota a conclusione del viaggio in Thailandia e Giappone.

"Alla scadenza del mandato dell'attuale Presidente dell'AIF", si legge in una nota vaticana, "il Dott. René Brüelhart, nel ringraziarlo per il servizio reso in questi anni, il Santo Padre ha provveduto a designare il successore, individuando una figura di alto profilo professionale ed accreditata competenza a livello internazionale. La nomina verrà pubblicata ed avrà efficacia al rientro del Santo Padre dal Viaggio Apostolico in Tailandia e Giappone, il 26 novembre. In tal modo viene assicurata la continuità dell'azione istituzionale dell'AIF in questo momento di particolare impegni a livello interno ed internazionale".