In Vaticano nessuna misura restrittiva per il coronavirus

Ska

Città del Vaticano, 31 gen. (askanews) - In Vaticano, al momento, "nessuna particolare allerta" è stata dichiarata per quanto riguarda l'epidemia del nuovo coronavirus. "Solo la Direzione di Sanità ed Igiene del Governatorato dello Stato della Città del Vaticano ha diramato alle autorità preposte all'accesso allo Stato una nota informativa sul coronavirus (219-nCoV)", spiega il direttore della Sala stampa vaticana Matteo Bruni. "Non sono in atto misure restrittive di alcun genere poiché allo stato attuale ritenute non necessarie".