Vaticano, Silli (Cambiamo!): da Pd e M5s meretricio politico

Pol/Vlm

Roma, 5 nov. (askanews) - "Noi siamo garantisti, ma di fronte alle operazioni di meretricio politico, per non dire di prostituzione, che i partiti della maggioranza stanno mettendo in atto sul caso Conte non si può tacere". Così il deputato di Cambiamo! Giorgio Silli, intervenendo in Aula durante l'informativa di Giuseppe Conte sul caso Fiber.

"Non si può tacere sul Pd che prima ha sollevato il vespaio salvo ora difendere a spada tratta l'indifendibile, o di fronte ai 5 Stelle che hanno fatto di questi casi il loro cavallo di battaglia per poi dimenticarsi di tutto. Nei giorni 'incriminati' il titolo è passato da una media di 5-6 milioni di scambi a una di 27-28 milioni. Come possono i grillini sorvolare su qualunque dubbio solo perché sono in maggioranza?", ha concluso.