Vela d'epoca, aperte le iscrizioni al XVII Raduno di Viareggio

default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Roma, 26 lug. (Adnkronos) – Aperte ufficialmente le iscrizioni alla XVII edizione del , organizzato dal 13 al 16 ottobre 2022 dall’omonima associazione insieme al Club Nautico Versilia. Lo fa sapere l'organizzazione con una nota. Presso le banchine prospicienti la Capitaneria di Porto ci si prepara ad accogliere una flotta di almeno 50 imbarcazioni d’epoca, classiche, storiche, tradizionali, suddivise in gruppi di omogeneità che correranno in tempo reale. Ammesse anche le imbarcazioni in vetroresina, secondo un criterio riconosciuto da Vele Storiche.

Non mancherà una flotta di scafi della classe 5.50 Metri Stazza Internazionale che regateranno su un percorso a loro dedicato e con un apposito comitato di regata. Una classifica in tempo compensato sarà riservata alle imbarcazioni in possesso del certificato di stazza Cim (Comitato Internazionale del Mediterraneo). Tre le regate in programma, da venerdì 14 a domenica 16 ottobre, seguite dalla cerimonia di premiazione. Il XVII Raduno Vele Storiche Viareggio è un evento patrocinato dall’Aive (Associazione Italiana Vele d’Epoca) e dalla Fiv (Federazione Italiana Vela).

Tra le novità di quest’anno, la tappa di avvicinamento a Viareggio con la formula della multipartenza, già sperimentata con successo in occasione della recente seconda edizione del Capraia Sail Rally. Giovedì 13 ottobre 2022, ad un orario prestabilito e per 4 ore di navigazione, le barche che aderiranno potranno partire da un qualsiasi porto dell’Alto Tirreno (La Spezia, Pisa, Livorno, ecc.) e registrare lo start & stop sull’applicazione Navionics Boating che memorizzerà le coordinate e la traccia necessari per stilare la classifica finale di quella che sarà la “regata di collegamento”. Il Consorzio Lamma Meteo fornirà a tutti i partecipanti le previsioni di vento e mare per la giornata.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli