Veloci sul web ovunque, al via lavori nel fiorentino -2-

red/Rus

Roma, 16 gen. (askanews) - In Toscana sono 268 i comuni coinvolti: praticamente tutti, pure i più grandi, anche se solo magari in quel caso per qualche borgo o gruppo di case sparse. La stima, un anno fa quando i lavori sono stati programmati, era di 784 mila cittadini coinvolti. La rete stesa rimarrà di proprietà della Regione e sarà affidata in concessione per venti anni a Open Fiber, l'azienda che ha vinto l'appalto e che offrirà l'accesso a tutti gli operatori interessati, visto che la società opera nel solo mercato all'ingrosso. Cittadini e imprese dovranno dunque contattare i gestori presenti sul loro territorio per attivare la linea.

"Siamo a buon punto - traccia un bilancio l'assessore - Entro il 2021 l'intervento dovrebbe essere completato per tutto il territorio regionale. Nei prossimi giorni si svolgerà la conferenza di servizi per l'ultimo gruppo di comuni interessati".