Vendita asset Usa TikTok, smentito che si sia arenata

Red
·1 minuto per la lettura
Image from askanews web site
Image from askanews web site

Roma, 10 feb. (askanews) - TikTok continua le sue trattative col governo federale Usa per la vendita dei suoi asset americani. L'ha sostenuto una persona vicina alle negoziazioni al South China Morning Post, dopo che di versi media americani hanno scritto oggi che l'accordo di vendia con Oracle e Walmart è sostanzialmente in stallo.

ByteDance, il proprietario di TikTok, sta trattando da mesi con il Comitato per gli investimenti esteri negli Usa, l'agenzia dei Dipartimento al Tesoro competente, in seguito alle questioni di sicurezza nazionale poste dall'allora presidente Donald Trump, che ha emesso un ordine esecutivo il quale costringerebbe ByteDance alla vendita degli asset Usa di TikTok. Da settembre Oracle e Walmart stanno negoziando per l'acquisto.

Oggi il Wall Street Journal ha scrito che la vendita è ormai finita definitivamente in un cassetto, dopo un cambiamento di linea dell'amministrazione Usa, oggi guidata dal nuovo presidente democratico Joe Biden.

Jen Psaki, il segretario alla stampa della Casa bianca, oggi ha negato una revisione di linea su TikTok, sostenendo che "non è accurato suggerire che c'è un nuovo passo proattivo della Casa bianca di Biden". E la fonte anonima ha detto al SCMP che le discussioni con il Comitato stanno continuando senza particolari differenze sotto l'amministrazione Biden come sotto Trump.