Venditti vaccinato: "Prima di farlo ci ho pensato un sacco"

·1 minuto per la lettura
Venditti vaccino
Venditti vaccino

Il cantante Antonello Venditti ha confessato via social di essersi sottoposto al vaccino anti-Covid e ha lanciato un appello ai suoi fan in merito alle vaccinazioni.

Antonello Venditti: il vaccino

Antonello Venditti ha ricevuto la prima dose di AstraZeneca e attraverso un video sui social ha lanciato un appello ai suoi fan sottolineando l’importanza dei vaccini per sconfiggere l’emergenza sanitaria. Il cantante ha ricevuto la prima dose presso la Nuvola di Fuksas, a Roma. “Prima di farlo ci ho pensato un sacco. E dopo mi sono detto: voglio fare questo vaccino proletario, perché è giusto farlo e perché credo sia quello che funzionerà meglio perché costa poco, poi non so se ci azzecco o no”, ha dichiarato il cantante nel suo video via social, e a seguire ha aggiunto: “Speriamo che tutti sviluppiamo gli anticorpi, così da poter tornare a cantare tutti insieme. W tutti i vaccini del mondo. Vaccinatevi, almeno ci potremo ridivertire e riabbracciare nella vita, in quella che si chiama ancora vita e che molti pensano sia infinita”.

Come Antonello Venditti nei giorni scorsi anche il collega Renato Zero aveva annunciato di essersi sottoposto al vaccino, e precedentemente anche altri personaggi del mondo dello spettacolo (come la Lollo Brigida ed Elisabetta Canalis) avevano rivelato pubblicamente di essersi finalmente vaccinati. Tra i commenti al post di Venditti in tanti, tra i suoi fan, hanno risposto con entusiasmo al messaggio del cantante.