Vendrame vince la 12^ tappa del Giro, Bernal resta in rosa

·1 minuto per la lettura

Domani la tredicesima tappa, la Ravenna-Verona di 198 km e senza alcuna salita.

BAGNO DI ROMAGNA (ITALPRESS) - Andrea Vendrame vince la dodicesima tappa del Giro d'Italia 2021, la Siena-Bagno di Romagna di 212 km. In una frazione piena di salite e con un dislivello di 3700 metri, il corridore della AG2R Citroen Team si sgancia insieme a Chris Hamilton (Team DSM) a -2.5 km dal traguardo e lo batte in volata. Terzo posto per Gianluca Brambilla (Trek-Segafredo) che, con George Bennett (Team Jumbo-Visma), non ha seguito i primi due nell'attacco finale. Dopo Giovanni Visconti, è Vincenzo Nibali a tagliare il traguardo con otto secondi di vantaggio rispetto al gruppo. La maglia rosa, dunque, non cambia e resta sulle spalle di Egan Bernal. Brutta caduta per Alessandro De Marchi all'inizio della tappa: il corridore di Israel Start-Up Nation, maglia rosa per due tappe, è stato trasportato in ambulanza e costretto al ritiro. Per lui frattura alla clavicola destra, sei costole rotte così come la prima e la seconda vertebra toracica. Domani la tredicesima tappa, la Ravenna-Verona di 198 km e senza alcuna salita.

(ITALPRESS).

spf/gm/red