Venduti all’asta i braccialetti di diamanti di Maria Antonietta

·1 minuto per la lettura
featured 1537326
featured 1537326

Ginevra, 10 nov. (askanews) – Sono stati venduti all’asta due preziosi braccialetti di diamanti appartenuti a Maria Antonietta. Ad aggiudicarsi i preziosi della regina di Francia morta sotto la lama della ghigliottina un compratore sconosciuto che ha sborsato circa sette milioni di euro all’asta da Christie’s a Ginevra. La base d’asta era di di 1-2 milioni ma ovviamente l’importanza storica dei bracciali ha fatto schizzare la quotazione. Pare infatti che sia stata proprio la moglie del Re Luigi XVI, a nasconderli nella speranza di recuperarli al termine della Rivoluzione francese. I braccialetti, per un totale di 112 diamanti, sono offerti dagli eredi della famiglia Borbone-Parma, una dinastia discendente dal Re Sole.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli