Venduto a 243.200 dollari il vestito dell'ultimo concerto di Amy Winehouse

·1 minuto per la lettura

AGI - Il vestito che la cantante Amy Winehouse indossò all'ultimo concerto prima della sua morte è stato venduto a un'attesa asta in California per 243.200 dollari, pari a circa 16 volte il suo valore effettivo.

Si tratta di un abito nero con una decorazione verde che rappresenta canne di bambù e la cantante lo indossò proprio nel concerto del 2011 che la vide per l'ultima volta su un palco, a Belgrado.

Vistosamente alterata, fu fischiata in quella occasione dal pubblico, e dovette interrompere la performance; sarebbe morta un mese più tardi, per un'overdose di alcol e droghe.

All'asta di Beverly Hills sono stati venduti 800 fra oggetti e abiti appartenuti alla cantante, per un ricavato di 4 milioni, circa il doppio del previsto, destinato interamente alla Amy Winehouse Foundation, che sostiene i giovani adulti vulnerabili in lotta contro le dipendenze. 

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli