Vene varicose in estate: consigli e il migliore rimedio naturale

vene varicose
vene varicose

Le gambe sono un aspetto molto importante della bellezza femminile e in estate assumono maggiore rilevanza dal momento che sono esposte alla luce del sole. Il caldo può essere un fattore di rischio per chi soffre di vene varicose e deve osservare determinati comportamenti utili a fronteggiare il problema.

Vene varicose in estate

A causa del caldo e dell’umidità, è possibile che la circolazione tenda a risentirne e si osservino sulle gambe degli inestetismi dolorosi. Stiamo parlando delle vene varicose, note anche come varici che, se non riescono a svolgere la loro funzione nel modo giusto, quindi drenando, appaiono particolarmente dilatate.

Sono una delle patologie maggiormente diffuse e si stima che circa il 30% della popolazione ne soffra. Il sesso femminile è quello maggiormente preoccupato da questo inestetismo, anche se non è escluso negli uomini. In entrambi i casi, può dipendere sicuramente da una predisposizione genetica e familiare, a cui si aggiungono altri fattori, tra cui lo stare troppo tempo in piedi e la gravidanza per il sesso femminile.

Nel corso degli anni, le vene varicose tendono a dilatarsi sempre più. Con la stagione calda, questa condizione tende a peggiorare con sintomi che sono più dolorosi e anche difficili da trattare. Verso sera, quando le gambe sono maggiormente affaticate dalla giornata, è possibile avvertire gonfiore e pesantezza, oltre a una sensazione spiacevole che interessa la caviglia.

Il problema delle vene varicose è legato all’insufficienza venosa che tende ad acuirsi maggiormente con l’avvicinarsi dell’estate, per via di luoghi particolarmente umidi e caldi. La stagione estiva porta a un aggravarsi dei sintomi e un peggioramento di questa condizione che bisogna trattare nel giusto modo e fare attenzione a determinati comportamenti.

Vene varicose in estate: consigli

Per evitare che questo problema che può essere molto doloroso si presenti, è bene cercare adottare delle misure di prevenzione che possano aiutare, anche a sollevare un po’ dal fastidio che le vene varicose comportano. In estate, a causa del caldo, mettere le calze elastiche può essere particolarmente difficile.

Il mercato offre tanti tipi di gambaletto o calza che sono adeguati per questa problematica. Si può optare per gambaletto sportivo o calza in microfibra oppure in cotone. Sarebbe consigliabile indossare le calze elastiche soprattutto se si svolge un lavoro che porta a stare per tantissime ore in piedi. Oltre a questo rimedio, ci sono altre soluzioni da adottare.

Ci sono dei preparati a base di estratti vegetali, delle compresse o anche bustine da sciogliere in acqua che aiutano a dare un po’ di sollievo dalle vene varicose. Le creme come Varicolift sicuramente aiuta a proteggere le gambe grazie agli ingredienti naturali che questo prodotto contiene. Fare delle docce fredde prima di coricarsi può aiutare a stimolare la circolazione.

Dal momento che siamo in estate e molti si preparano alle ferie, magari in qualche località estera, sarebbe utile indossare un gambaletto durante i voli aerei in modo da prevenire il rischio di trombosi. Al mare, in spiaggia, una ottima soluzione è passeggiare con le gambe immerse nell’acqua favorendo così le proprietà drenanti dell’acqua.

Vene varicose in estate: varicolift

Per lenire e dare sollievo al problema delle vene varicose in estate, la soluzione migliore, insieme a tanti rimedi che qui sono stati forniti, è Varicolift, una crema a base naturale che ha una azione rapida e che ha il compito di rafforzare le pareti interne ed esterne dei capillari. Un prodotto a base naturale che sta ottenendo grande successo e raccomandato dai consumatori.

Una crema che migliora il tessuto connettivo in modo da rendere la pelle maggiormente elastica e previene la formazione delle vene varicose. Ha un effetto rinfrescante, oltre a fornire una serie di benefici e vantaggi per la tonicità muscolare. Un prodotto che non ha nessuna controindicazione o effetto collaterale in quanto si compone di elementi naturali.

E’ definito come il miglior rimedio contro le vene varicose, grazie ai consigli degli esperti e ai risultati ottenuti sul campo. Per chi volesse saperne di più, può cliccare qui

Varicolift contiene principi attivi naturali che sono stati studiati dai massimi esperti del settore con lo scopo di garantire il meglio per quanto riguarda la salute delle gambe. All’interno di questa crema si trovano i seguenti ingredienti:

  • Olio di oliva: ha una azione protettiva ed emolliente dando morbidezza e delicatezza alla pelle

  • Centella asiatica: conosciuta anche come erba di tigre, combatte la cellulite, oltre a favorire una buona circolazione sia a livello delle braccia che delle gambe, migliorando l’elasticità ai capillari

  • Arnica Montana: molto usata sin dai tempi antichi per la sua azione antinfiammatoria e favorisce un rapido recupero e risolve qualsiasi problema di natura circolatoria

  • Escina: aumenta la resistenza dei capillari e ha proprietà vasodilatatrice e antinfiammatoria, molto utile in caso di gonfiori e pesantezza alle gambe.

Si consiglia di applicarla prima o dopo il bagno oppure la doccia, massaggiando nella zona interessata finché non si assorbe.

Varicolift è una crema non ordinabile nei negozi fisici o Internet, ma solo tramite il sito ufficiale del prodotto Si compila il modulo con i dati personali approfittando dello sconto del 40% per una confezione al costo di 49€ invece di 82. Si sceglie la formula del pagamento maggiormente interessata: Paypal, carta di credito o i contanti al corriere alla consegna.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli