Veneto: 20mila over 30 trovano impiego con assegno lavoro

Bnz

Venezia, 16 gen. (askanews) - Nell'ultimo anno in Veneto sono stati rilasciati 22 mila 'assegni per il lavoro', i voucher virtuali che consentono ai disoccupati over 30 di usufruire di servizi qualificati di informazione, orientamento, counseling e formazione e per il supporto all'inserimento o reinserimento lavorativo.

Secondo i dati del report trimestrale di Veneto Lavoro e dell'Area capitale umano, cultura e programmazione comunitaria della Regione Veneto, gli assegni rilasciati dai Centri per l'Impiego in poco più di due anni sono complessivamente 36 mila, di cui oltre il 60% nel 2019. Sostanzialmente omogenea la distribuzione sul territorio regionale: il maggior numero di assegni è stato rilasciato in provincia di Padova (7.527), seguita da Treviso (7.268), Vicenza (7.081) e Verona (6.657). Più limitata la diffusione a Venezia (4.406) e nelle province più piccole di Rovigo (1.749) e Belluno (1.445). Il 77% dei beneficiari è di cittadinanza italiana, con una percentuale di stranieri tuttavia in aumento. Circa il 70% dei beneficiari ha più di 40 anni.

(Segue)