Veneto: 9-10 novembre Campionati Europei di Ciclocross 2019

Bnz

Venezia, 22 ott. (askanews) - "L'amore del Veneto per la bicicletta è un amore ricambiato, perché questa terra viene spesso scelta quale sede di gare e manifestazioni tra le più importanti a livello internazionale, perché qui i grandi campioni delle due ruote si danno appuntamento da sempre, legando il loro nome a imprese e percorsi che rimarranno nella storia di questo sport, dove contano il coraggio, il sacrificio, il saper fare fatica. E dove ci sono ostacoli da superare, anche quelli più duri, i veneti ci sono".

Lo ha detto l'assessore allo sport della Regione del Veneto, Cristiano Corazzari, alla presentazione, svoltasi oggi a palazzo Balbi a Venezia, dei Campionati Europei di Ciclocross in programma a Silvelle di Trebaseleghe, in provincia di Padova, il 9 e 10 novembre prossimi.

Alla conferenza stampa, era presente anche l'assessore regionale alle attività produttive, Roberto Marcato, che abita proprio a poche centinaia di metri dal circuito che ospiterà la rassegna continentale: "Silvelle è il ciclocross - ha detto -: quarant'anni di passione ed emozioni che lasciano un segno indelebile in questa disciplina a livello nazionale e internazionale. Grazie alla dedizione di molti appassionati del luogo e in primis della famiglia Zamprogna, oggi Trebaseleghe si pone al centro dell'attenzione sportiva internazionale. Ma quello di novembre sarà anche un evento di civiltà, di espressione dei valori della nostra terra e di importante ritorno economico e di immagine per l'area padovana".