Veneto, allarme smog a Venezia, Padova, Treviso e Vicenza

Bnz

Venezia, 7 gen. (askanews) - E' allarme Pm 10 in Veneto, la soglia per le polveri sottili è stata superata a Venezia, Padova, Treviso e Vicenza. Per questo sono scattate le misure che prevedono il divieto di circolazione per la settimana, inclusi sabato e domenica.

In particolare a Venezia, l'Osservatorio regionale della qualità dell'aria Arpav ha emesso un comunicato sul raggiungimento del livello 1 "Arancione", che scatta con quattro giorni consecutivi di superamento del valore limite consentito per il Pm10. Così nel comune di Venezia da oggi, martedì 7 gennaio e fino a nuova comunicazione, entreranno in vigore le misure di limitazione alla circolazione dei veicoli per il contenimento degli inquinanti atmosferici.

Il livello 1 "Arancione" vieta la circolazione per tutti i giorni della settimana, compresi quindi anche sabato e domenica, dalle 8.30 alle 18.30 di ciclomotori e motocicli Euro 0 a due tempi, di auto ad uso proprio alimentate a benzina Euro 0 e 1 e diesel Euro 0, 1, 2, 3 e 4 e dei veicoli commerciali N1, N2, N3 alimentati a diesel Euro 1, 2 e 3. In questi giorni sarà anche vietato utilizzare impianti termici a biomassa di classe inferiore alle 3 stelle e sarà vietato effettuare combustioni all'aperto.(Segue)