Veneto: assessore Bottacin presenta Piano sicurezza Basso Piave -2-

Fdm

Venezia, 7 ott. (askanews) - "La Convenzione che abbiamo attuato con l'Autorità di Distretto delle Alpi Orientali è l'esempio di ottima sinergia tra enti, - precisa Bottacin - inserita nelle attività previste dal Piano Gestione Rischio Alluvioni. Diverse sono le azioni previste, tra cui interventi diffusi di taglio alberature e incrementi arginali per favorire la capacità di deflusso e la sicurezza arginale, ma anche un'indagine sperimentale per l'individuazione della massima capacità di portata transitabile nel tratto terminale. Attività che sono connesse anche con gli interventi di laminazione a monte, dal momento che una più precisa conoscenza della capacità di portata del tratto terminale ed un suo incremento, consentono di quantificare meglio i volumi da invasare a monte".

(Segue)