Veneto, De Berti: Grap opera irrinunciabile per Regione -2-

Fdm

Venezia, 16 set. (askanews) - Al termine della definitiva redazione, che è ormai in dirittura d'arrivo, tale importante strumento sarà adottato dalla Giunta regionale e immediatamente a seguire sottoporremo ancora una volta al Ministero delle infrastrutture e dei trasporti la questione, tenuto conto che la pratica è da alcuni anni in istruttoria presso lo stesso MIT, ai fini del previsto parere del CIPE".

Per quanto attiene le richieste presentate da alcuni Comuni circa la apposizione di vincoli urbanistici sul territorio a causa del progetto del GRAP, De Berti conferma ancora una volta la posizione assunta sin dal 2016 dagli Uffici regionali: non essendo ancora intervenuta l'approvazione del CIPE sul progetto preliminare dell'opera, il progetto stesso non determina vincolo urbanistico e vincolo preordinato all'esproprio, in quanto manca il presupposto dell'approvazione dell'opera pubblica.(Segue)