Veneto, buono-libri fino a 200 euro per studenti a basso reddito

red/Rus

Roma, 6 ago. (askanews) - Studenti e famiglie meno abbienti potranno beneficiare fino a 200 euro di buono-libri per l'acquisto di libri di testo e contenuti didattici alternativi, comprese le dotazioni tecnologiche. Lo prevede la Giunta regionale del Veneto che, anche per L'anno scolastico (2019-2020), su proposta dell'assessore alla scuola Elena Donazzan, ha avviato il bando per erogare il contributo destinato agli studenti della scuola dell'obbligo, nonché delle scuole secondarie superiore e degli istituti di formazione professionale.

Ne potranno beneficiare in via prioritaria le famiglie residenti in Veneto, con un indicatore di reddito equivalente fino a 10.632,94 euro. I nuclei familiari con reddito Isee fino a 18 mila euro concorreranno alle eventuali risorse residue. La somma totale messa a disposizione dal Ministero e dalla Regione Veneto ammonta quest'anno a 5.840.575,30 euro.(Segue)