Veneto: consegnati i primi nuovi treni Rock e Pop -2-

Bnz

Venezia, 11 nov. (askanews) - "Noi volevamo treni puliti, puntuali e confortevoli e li abbiamo ottenuti - ha proseguito il presidente - e i Rock e Pop, realizzati in officine meccaniche italiane, sono anche veloci, inquinano meno, capaci di trasportare numerosi passeggeri, con più posti per i disabili, attrezzati per accogliere le biciclette, dotati di wi-fi e di un sistema di videosorveglianza per una maggior sicurezza di chi viaggia. L'invito che faccio a tutti è di trattarli bene".

"Questi nuovi treni saranno progressivamente introdotti su tutte le linee - ha concluso Zaia -, sostituendo quelli vecchi, e quando nel 2023 saremo a regime, l'età media della flotta del Veneto sarà di 4,6 anni".