Veneto, Donazzan: inaccettabile alunni disabili non accolti -2-

Fdm

Venezia, 12 set. (askanews) - "Comprendo perfettamente la difficoltà di dare un buon servizio a questi bimbi senza l'aiuto dell'insegnante di sostegno - ammette l'assessore - Capisco anche la difficoltà di inserirli da soli in un gruppo classe articolato, forse in assenza anche di altri insegnanti di altre materie, ma la soluzione non è accettabile. Trovo grave che il Ministero non comprenda l'importanza di avere un organico ottimale sin del primo giorno di avvio dell'anno scolastico. Suggerirei al ministero di partire in ogni caso dagli insegnanti di sostegno, perché se la scuola deve essere inclusiva e un diritto costituzionalmente sancito, e se il nostro grado di civiltà ci impone di pensare innanzitutto ai più fragile, allora questa scelta e questa cattiva programmazione denotano una vera e propria incapacità da parte dello Stato di ottemperare ai propri doveri".

(Segue)