Veneto: presentata in Regione prima edizione Festival delle Idee

Fdm

Venezia, 19 set. (askanews) - "Una straordinaria occasione per analizzare e conoscere un secolo che ha cambiato la storia dell'umanità e per comprendere le dinamiche evolutive che ci hanno condotto all'odierna realtà: un festival che indagando il passato fotografa il presente, lungo un percorso di epocali conquiste sociali, scientifiche e culturali, di inimmaginabili innovazioni, ma anche di disastrosi conflitti e grandi contraddizioni". Così l'assessore alla cultura della Regione del Veneto, Cristiano Corazzari, ha introdotto oggi a Palazzo Balbi a Venezia, la presentazione del "Festival delle Idee - '900 il grande secolo delle innovazioni", che si terrà dal 24 al 27 ottobre 2019 all'M9 - Museo del '900 di Mestre (Ve). Alla conferenza stampa, oltre a Corazzari, sono intervenuti Marco Biscione, direttore di M9, e a Paola Mar, assessore al turismo del Comune di Venezia, Marilisa Capuano, Ideazione Festival delle Idee, Tommaso Santini, fondatore progetto Festival delle Idee e lo chef Tino Vettorello. Il festival si presenta come un evento ricco di appuntamenti e incontri, nel corso dei quali numerosi personaggi del mondo della cultura, della scienza, dello sport, dell'imprenditoria, racconteranno le grandi idee del Novecento che hanno lasciato un segno indelebile. "Questa prima edizione segna l'inizio di un percorso - ha concluso Corazzari - che saprà coinvolgere un ampio spettro di pubblico, data la varietà dei temi che affronta, e che mi auguro favorisca la conoscenza vera e reale di un secolo importante, non sempre in passato studiato con oggettività a causa di un approccio troppo ideologico".