Venezia 79, “Skin Deep” di Schaad vince 16esimo Queer Lion Award

Image from askanews web site
Image from askanews web site

Venezia, 10 set. (askanews) - Il 16. Queer Lion Award - premio collaterale della 79. Mostra Internazionale d'Arte Cinematografica, ideato nel 2007 da Daniel N. Casagrande - è stato assegnato al film Aus meiner Haut (Skin Deep) di Alex Schaad (presentato nella 37. Settimana Internazionale della Critica).

"Il Queer Lion 2022 va a Aus meiner Haut (Skin Deep) di Alex Schaad- si legge nella motivazione- per aver rappresentato le dinamiche che codificano il complesso linguaggio dei sentimenti, raccontando una storia d'amore che trascende letteralmente i corpi. Quello che appare come un film horror sullo scambio di corpi, inizia rapidamente a superare sia i generi cinematografici che il concetto di gender. Nel farlo, pone domande sorprendentemente intelligenti e audaci, sfidando la natura e l'oggetto dell'amore, sia che si tratti della mente, del corpo, del piacere o delle leggi del desiderio. Demolendo l'idea di ruoli prestabiliti a favore di infinite possibilità fluide, il film riesce nell'audace intento di trasformare l'acronimo LGBTQ in una singola parola".