Venezia, alla Settimana della critica in concorso “Mondocane”

·1 minuto per la lettura
Image from askanews web site
Image from askanews web site

Roma, 22 lug. (askanews) - Sono sette le opere prime in concorso quest'anno alla Settimana Internazionale della Critica, sezione autonoma e parallela della Mostra Internazionale d'Arte Cinematografica di Venezia, che si terrà dall'1 all'11 settembre. In questa 36ma edizione fra tutti i film in anteprima mondiale c'è l'italiano "Mondocane" di Alessandro Celli, ambientato in una Taranto ferita e distopica le cui coordinate sono riscritte secondo i canoni del cinema di genere, con lo sguardo puntato a un vasto universo cinematografico che mette insieme John Carpenter e Sergio Martino, "Il signore delle mosche" e "Waterworld", la disperazione e la speranza, l'Ilva e la crisi ambientale globale.

Sono due gli eventi speciali della Settimana della critica: in apertura "Karmalink" di JakeWachtel e in chiusura "La dernier séance" di Gianluca Matarrese. Torna inoltre, per la sesta volta, SIC@SIC (Short Italian Cinema @ Settimana Internazionale della Critica), che propone una selezione competitiva di sette cortometraggi di autori italiani non ancora approdati al lungometraggio, e due eventi speciali fuori concorso: in apertura ci sarà "Era ieri" di Valentina Pedicini e in chiusura il cortometraggio "A Chiara" di Jonas Carpignano.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli