Venezia, ass. Donazzan: esempio solidarietà da allievi Morosini

Fdm

Venezia, 14 nov. (askanews) - A poche ore dalla marea eccezionale che ha duramente colpito la città di Venezia, gli allievi della scuola navale militare "Francesco Morosini" hanno manifestato là volontà di rendersi utili per interventi a favore della cittadinanza. Ne dà notizia l'assessore alla scuola della Regione Veneto, Elena Donazzan.

"Stamattina il capitano di vascello Marcello Ortiz Neri, comandante della scuola navale militare 'Francesco Morosini', mi ha comunicato la disponibilità di tutti gli studenti di mettersi a disposizione, 'armati' di buona volontà e della giusta attrezzatura", dichiara Donazzan.

"Come sempre i ragazzi del Morosini si confermano nella loro rettitudine e disciplina morale. Sono studenti provenienti da tutta Italia, selezionati tra i migliori, ed anche in questa occasione hanno dimostrato di amare Venezia come merita. La città più bella del mondo ha bisogno di tutti noi. La disponibilità manifestata dai ragazzi del Morosini è un gesto importante e pregno di significato: meritano la nostra ammirazione ed il nostro ringraziamento", continua l'assessore regionale, che conclude: "Ho consigliato loro di rapportarsi con l'amministrazione municipale di Venezia, e più in particolare con il vicesindaco Luciana Colle che da sempre è vicina alla scuola, per coordinare al meglio le operazioni".