Venezia, Borrelli: al lavoro per stato di emergenza da domani

Fdm

Venezia, 13 nov. (askanews) - L'uomo di 78 anni morto a Pellestrina è la 33esima vittima per calamità naturali dall'inizio dell'anno: Su Venezia "si è abbattuto un evento straordinario, stiamo lavorando perché da domani si possa arrivare alla dichiarazione dello stato di emergenza". Lo ha dichiarato il capo della Protezione Civile, Angelo Borrelli, durante la conferenza stampa in corso di svolgimento a Marghera (Venezia) nella quale si è fatto il punto della situazione a seguito dell'ondata di maltempo che ha colpito la laguna veneta.

"La Basilica di San Marco è stata nuovamente colpita e dobbiamo fare il possibile perché non si ripeta più" ha concluso.