Venezia, Borrelli; possibilità sospensione tributi spetta a Mef

Fdm

Venezia, 16 nov. (askanews) - "Per quanto riguarda la prospettata possibilità di sospendere gli adempimenti tributari per i cittadini veneziani danneggiati dall'acqua alta una risposta dovrà arrivare direttamente dal ministero dell'economia, in quanto è necessario un apposito decreto". Lo ha dichiarato il capo della Protezione civile Angelo Borrelli durante una conferenza stampa a Ca' Farsetti a Venezia. "Il tema è già stato affrontato mercoledì con il premier Conte e il ministro De Micheli - ha sottolineato Borrelli - e oggi ho sentito il responsabile del dipartimento di politiche fiscali del ministero alle Finanze". Il capo della Protezione Civile ha invitato "il sindaco e commissario all'emergenza Luigi Brugnaro a inviare una richiesta formale con l'indicazione dell'estensione del territorio per cui si richiede la sospensione dei tributi". "La sospensione del pagamento dei mutui per un anno è invece stata già inserita nell'ordinanza 616 sottoscritta oggi, che affida l'incarico di commissario a Brugnaro" ha concluso Borrelli.