Venezia, Cdm convocato oggi per le 17 a Palazzo Chigi

Pol/Vep

Roma, 14 nov. (askanews) - Il Consiglio dei ministri è convocato oggi alle ore 17 a Palazzo Chigi. Il premier Giuseppe Conte da ieri a Venezia, ha garantito che il Cdm adotterà il decreto che stabilisce lo stato di emergenza per Venezia e i territori colpiti dall'alta marea. Questo l'ordine del giorno che sarà esaminato: - DECRETO LEGISLATIVO: Norme di attuazione dello Statuto speciale della Regione autonoma Friuli-Venezia Giulia in materia di coordinamento della finanza pubblica (PRESIDENZA - AFFARI REGIONALI);

- DECRETO DEL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA: Modifiche al decreto del Presidente della Repubblica 5 ottobre 1991, n. 359, recante regolamento che stabilisce i criteri per la determinazione dell'armamento in dotazione all'amministrazione della pubblica sicurezza e al personale della Polizia di Stato che espleta funzione di polizia - ESAME PRELIMINARE (PRESIDENZA - INTERNO);

- DECRETO DEL PRESIDENTE DEL CONSIGLIO DEI MINISTRI: Regolamento di organizzazione del Ministero dell'ambiente e della tutela del territorio e del mare. Modifiche al decreto del Presidente del Consiglio 19 giugno 2019, n. 97, ai sensi dell'articolo 5 del decreto-legge 21 settembre 2019, n. 104 (AMBIENTE);

- LEGGI REGIONALI Esame, ai sensi dell'articolo 127 della Costituzione, di leggi regionali;

- PROVVEDIMENTI A NORMA DELL'ARTICOLO 24 DEL DECRETO LEGISLATIVO N. 1/2018 Dichiarazione dello stato di emergenza nel territorio del comune di Formazza, in provincia di Verbano-Cusio-Ossola; Estensione degli effetti della dichiarazione dello stato di emergenza, adottata con delibera del 1° luglio 2019, nel territorio del comune di Grosio nella provincia di Sondrio e nel territorio dei comuni di Ono San Pietro e Cerveno della provincia di Brescia e Casargo della provincia di Lecco;

- PROVVEDIMENTI A NORMA DELL'ARTICOLO 143 DEL TESTO UNICO DELLE LEGGI SULL'ORDINAMENTO DEGLI ENTI LOCALI Proposta di scioglimento di un consiglio comunale;

- PROVVEDIMENTI A NORMA DELL'ARTICOLO 6 DEL D.LGS. N. 216/2010 Esame preliminare dello schema di decreto del Presidente del Consiglio dei ministri recante aggiornamento a metodologia invariata dei fabbisogni standard dei Comuni per il 2020;