Venezia centro culturale europeo: l’Istituto Bergrruen ridà una nuova vita alla Casa dei Tre Oci

·1 minuto per la lettura

Ridare vita a uno storico palazzo di Venezia e creare un centro europeo per sviluppare idee e rispondere alle esigenze del XXI secolo. Questo l’obiettivo dell’Istituto Berggruen che ha acquisito dalla Fondazione di Venezia la Casa dei Tre Oci della Giudecca. Si è svolto il primo evento ufficiale, con l’inaugurazione della nuova sede, ed ora si aprirà una lunga stagione di manifestazioni culturali, con contributi di caratura internazionale, per ridare nuova vita ad un edificio storico di Venezia. Nel servizio le parole di Nicolas Berggruen, presidente dell’omonimo Istituto, e di Michele Bugliesi, presidente della Fondazione di Venezia.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli