Venezia, Comm. Ue: nessuna richiesta da Italia per Fondo aiuti

Loc

Bruxelles, 14 nov. (askanews) - La Commissione europea, e in particolare il commissario per gli aiuti umanitari e la gestione delle crisi, Christos Stylianides, sta "monitorando con attenzione gli sviluppi della situazione" creatasi con il fenomeno dell'acqua alta a livelli record a Venezia, "ma in questa fase non abbiamo ricevuto una richiesta ufficiale dalle autorità italiane" di attivare il Fondo europeo di Solidarietà, previsto per aiutare i paesi membri colpiti da catastrofi naturali. Lo ha riferito la portavoce capo della Commissione Mina Andreeva, rispondendo alle domande dei giornalisti oggi a Bruxelles.