Venezia, il 5-6/11 le 'Giornate informative per investire in Germania'

Verona, 23 ott. (LaPresse) - Si terranno a Venezia il 5 e 6 novembre le 'Giornate informative per investire in Germania' parte del programma Entreprise Europe Network presso Unioncamere Veneto, che organizza l'evento con 'Cba studio legale e tributario'. La Germania rappresenta per il Veneto il primo partner commerciale, le due giornate di approfondimento vogliono essere un utile strumento per tutte le aziende che intendono sviluppare il proprio business in questo paese. In particolare durante la prima giornata si vuole delineare un quadro-Paese e analizzare le modalità di avviamento dell’impresa, mentre nella seconda ci si focalizza sulle opportunità di finanziamento e il diritto del lavoro. I partecipanti alle giornate informative potranno inoltre approfondire maggiormente le tematiche attraverso dei colloqui individuali con i relatori.

Il programma della prima giornata dal titolo 'Conoscere la Germania, struttura economica, legale e fiscale' alle 9.45 prevede il primo intervento che avrà come tema 'La specificità dei vari Länder della Repubblica Federale di Germania e un protocollo d'accesso per imprese al mercato tedesco' a cura dell'avvocato Paola Nardini, console Onorario di Germania per Veneto e Friuli Venezia Giulia rappresentante della Camera di Commercio Italo-Germanica - consigliere della Camera di Commercio Italiana per la Germania. Il secondo intervento si occuperà invece de 'Il veicolo tipico della costituzione di un’ impresa in Germania: la GmbH, la società a responsabilità limitata. Aspetti legali e cenni fiscali' e avrà come relatore l'avvocato di diritto tedesco, Mattia Dalla Costa consigliere di amministrazione della Camera di Commercio Italiana a Monaco. Infine si parlerà di 'Cenni sulla responsabilità dell'amministratore di SRL in Germania' grazie all'avvocato di diritto tedesco, Ulrich Baumann. Seguiranno del pomeriggio i colloqui individuali.

Il 6 novembre invece la giornata sarà dedicata al tema 'la propria azienda tra Italia e Germania: opportunità di finanziamento e diritto del lavoro'. Dalle 9.45 l'avvocato di diritto tedesco, Enrico Fadani parlerà di 'Opportunità di finanziamento per le aziende italiane tramite miniemissioni obbligazionarie sul mercato tedesco: come le aziende estere possono finanziarsi attraverso emissioni obbligazionarie sul mercato tedesco'. A seguire l'avvocato di diritto tedesco, Ulrich Baumann parlerà de 'Il diritto del lavoro in Germania: vantaggi e particolarità dell’assunzione, modalita' di licenziamento e indennita', conseguenze del distacco in Germania di lavoratori italiani'. Nel pomeriggio altri colloqui individuali. Lo stido legale e tributario Cba che cura l'evento, ha una sua sede a Monaco di Baviera che nasce dall’unione dello Studio Legale e Tributario Camozzi Bonissoni Varrenti & Associati con lo Studio Associato Lca, avvocati e commercialisti d’impresa. Si tratta di due affermate realtà professionali che hanno messo a fattore comune le loro esperienze nell’ambito della consulenza legale e tributaria, a primaria clientela imprenditoriale italiana e straniera. Cba rappresenta la continuità dei valori di professionalità e di eccellenza che sin dagli anni ’80 hanno ispirato e caratterizzato i due Studi fondatori. Con oltre 180 professionisti gli uffici di Milano, Roma, Padova, Venezia e Monaco di Baviera, garantiscono ai clienti servizi legali e fiscali aderenti alle esigenze del mercato. La forte vocazione internazionale di Cba ha spinto lo Studio a costituire 12 anni fa la sede di Monaco di Baviera dove operano 9 avvocati tedeschi specializzati nella consulenza alle imprese italiane. Il socio fondatore Mattia Dalla Costa è consigliere di amministrazione della Camera di Commercio Italiana a Monaco. La strategia internazionale di Cba matura sviluppando rapporti con altri primari Studi esteri, instaurando solidi programmi di cooperazione con altre realtà locali e prevedendo anche dei secondment di professionisti.

Ricerca

Le notizie del giorno