Venezia, in Italia 13 siti Unesco sono a rischio sommersione -4-

Red/Nav

Roma, 15 nov. (askanews) - Yang Si, Direttore Dipartimento Tsinghua Heritage Institute for Digitization, ha mostrato il sito de "I Giardini Imperiali" in digitale, uno dei più importanti esempi di tour virtuale nei monumenti cinesi.

Cerimonia di consegna dell'International Archaeological Discovery Award intitolato a Khaled al-Asaad, l'archeologo siriano decapitato a Palmira da un gruppo jihadista: ha ricevuto il Premio per la scoperta del più antico relitto intatto del mondo Jonathan Adams, Responsabile Black Sea Maritime Archaeology Project (MAP), che ha sbalordito con le immagini tridimensionali dei relitti scovati nel Mar Nero, documentati grazie a un sottomarino a comando remoto (ROV, remotely operated vehicle) dotato di telecamere. La nave di legno risalente 2400 anni fa, lunga circa 23 mt, e all'apparenza simile alle navi mercantili raffigurate su antichi vasi greci è uno degli oltre 60 relitti storici ritrovati nel corso dell'esplorazione durata circa tre anni. Tra questi, una nave "che abbiamo ribattezzato "Marco Polo" - ha raccontato Adams - perché di evidente tradizione europea e risalente al 13 secolo, periodo in cui sappiamo che Marco Polo era in esplorazione e che possedeva una nave simile". (Segue)