Venezia, Marin (Fi): bene Brugnaro commissario, ora servono soldi

Pol/Vlm

Roma, 17 nov. (askanews) - "Venezia anche oggi è sotto attacco. È sotto attacco per la sua unicità di Città sull'acqua. E per quello che rappresenta tutto il mondo sta guardando a Venezia e all'Italia. Perché Venezia è un patrimonio dell'umanità. La nomina del Sindaco Luigi Brugnaro come commissario è un segnale importante. Soprattutto è la soluzione giusta. Per il suo ruolo di Sindaco, per le sue capacità di imprenditore concreto e pragmatico e per il suo amore per Venezia. La Città sull'acqua è un orgoglio di tutto il nostro Paese. Adesso però servono soldi. Ultimare immediatamente il Mose è fondamentale. Stanziare risorse economiche importanti è doveroso. Venezia va salvata. Venezia è di tutti. E tutti insieme dobbiamo impedire che affoghi". Lo afferma, in una nota, Marco Marin, deputato di Forza Italia.