Venezia, Moraglia: bisogna aiutarla, è bellezza del mondo

Fdm

Venezia, 14 nov. (askanews) - "Quello che ci preoccupa, e volevo fosse chiaro anche a chi può fare interventi strutturali e qui penso al Mose, è che questo fenomeno sta assumendo dei picchi e delle violenze che prima non erano così frequenti. Faccio presente che il 29 ottobre dell'anno scorso c'è stato un fenomeno quasi come quello dell'altra notte, prima solo nel 1966. Quello che ci preoccupa è che non venga tenuta in considerazione la peculiarità di Venezia". Lo ha dichiarato il patriarca di Venezia, Francesco Moraglia, intervenendo in Rai Radio 1, durante la trasmissione radiofonica Radio Anch'io. "È unica perché è sull'acqua. Bisogna aiutare la città perché la bellezza di Venezia non è solo dei veneziani ma è del mondo" ha aggiunto Moraglia. "Ieri ho fatto un giro quando le acque erano piuttosto alte e ho trovato persone coraggiose e sfiduciate, vicine al pianto" ha concluso.