Venezia, Ronzulli (Fi): politica sia unita per tutela città-museo

Pol/Bac

Roma, 14 nov. (askanews) - "Tutte le forze politiche siano unite nel trovare soluzioni e risorse idonee a mettere in sicurezza Venezia. Forza Italia è impegnata in prima linea, dentro e fuori dal Parlamento, per salvaguardare una città unica, patrimonio Unesco, un gioiello che tutto il mondo ci invidia e mi auguro che anche tutti gli altri partiti avvertano questa esigenza. Il Mose è un'opera non più rinviabile, perché necessaria a garantire la sicurezza dei cittadini e dei turisti, oltre che fondamentale per tutelare le ricchezze di una città-museo. La politica ha il dovere di dare risposte certe e immediate perché simili episodi non si ripetano. Basta con lo scarico di responsabilità, serve uno scatto di orgoglio della politica e un sussulto di serietà da chi, finora, si è opposto a tutte le grandi opere. Le soluzioni ci sono, bisogna solo attivarsi con tempestività e responsabilità, ma soprattutto senza pregiudizi ideologici che ritarderebbero ulteriormente il completamento del Mose". Lo ha detto la vicepresidente del gruppo Forza Italia al Senato, Licia Ronzulli, a margine di una visita effettuata questa mattina nel capoluogo Veneto.